La Casa de Formazione Missionaria “Santa María Madre de los Pobres”(Ajofrin, Toledo – Spagna) accoglie giovani di varie nazionalità che si sentono chiamati da Dio a essere Missionari Servi dei Poveri TM e che hanno fatto almeno un anno di discernimento vocazionale nella casa madre di Andahuaylillas (Cuzco).

I giovani trascorrono nella casa di Formazione un periodo di sei anni, durante i quali ricevono la necessaria formazione umana, spirituale ed intellettuale. Alcuni si sentono chiamati al Sacerdozio ministeriale, altri al servizio come Fratelli, e in entrambi i casi alcuni optano per la vita contemplativa nel nostro monastero. La formazione umana e spirituale si realizza grazie ad un ritmo di vita che è divenuto una preziosa tradizione che vogliamo custodire e aumentare.

La formazione spirituale ha come asse e centro principale la Santissima Eucarestia, in due momenti importanti della giornata, quali la Santa Messa la mattina e l’Adorazione eucaristica nel pomeriggio. La devozione filiale e amorosa alla Santissima Vergine viene alimentata con la recita giornaliera del Santo Rosario e l’amore alla Chiesa si esprime con la recita comunitaria della Liturgia delle ore. La vita spirituale è arriccchita dalla formazione nel canto Gregoriano.

Sport, escursioni, ricreazioni sono momenti importanti della vita del Seminario al fine di rafforzare la fraternità cristiana fra i fratelli. La formazione intellettuale si riceve nell’Istituto Teologico “San Ildefonso” di Toledo, una Istituzione ben conosciuta per la serietà e soprattutto per la fedeltà alla dottrina e alla Tradizione della Chiesa Cattolica. La Casa di Formazione vuole essere un laboratorio di santi, ricolmo di silenzio e abnegazione, dove lo Spirito Santo formi cuori disposti a sacrificarsi per la salvezza di molte anime, specialmente dei più poveri.

Contatto mail: seminario.msp@gmail.com

Seminario Minore (Andahuaylillas, Perú): Nel Seminario Minore “San Luigi Gonzaga” si accolgono, dal primo grado di secondaria, ragazzi che mostrano un’inquietudine vocazionale verso il sacerdozio.