La nostra risposta al Coronavirus: La adorazione eucaristica p

Pubblicato su 23/03/2020

Dal 16 marzo, il nostro Superiore P. Álvaro Gómez Fernández, msp, ci ha proposto di esporre il Santissimo Sacramento giornalmente, per l’intero arco della giornata. E’ bello vedere tanti bambini poveri vivere, per turno, momenti di intensa adorazione eucaristica, affidando al Signore tutti i nostri benefattori ed amici, soprattutto quelli che non possono adesso gioire della presenza del Signore Eucaristico. E’ bello vedere come i nostri bambini si affidano al potere di Nostro Signore ed alla intercessione della Beata Vergine Maria.

Ai nostri amici, benefattori e tante persone che ci seguono, assicuriamo la nostra povera preghiera ed appoggio, dal Perù. Preghiamo per voi, per gli ammalati, e vi chiediamo di mettere tutto nelle mani di Dio, che lo può tutto, niente scappa dalle sue mani. Che questa crisi possa regalarci tante conversioni; il vero virus non è la malattia, ma il peccato.